Come abbassare la bolletta elettrica?

Ridurre il costo della bolletta elettrica è la problematica di tutti noi. Direi che è quasi un dovere, per le nostre tasche, ma soprattutto per l’ambiente. Non basta solo scegliere la tariffa giusta. Ci sono semplici gesti che permettono di eliminare gli sprechi in casa. Vi propongo quindi semplici gesti che vi aiuteranno a ridurre le spese di energia elettrica a casa.

prises-electriques

Esistono piccoli trucchi per riddure la bolletta elettrica

Semplici gesti per ridurre la bolletta

Ecco 5 semplici gesti per ridurre la bolletta elettrica :

  1. Spegnete l’alimentazione degli apparecchi quando non sono in uso e desinserite dalle prese carica batterie …
  2. Sostituite le lampadine ad incandescenza con lampadine LED
  3. Non regolate la temperatura della casa oltre ai 19 gradi e non accendete il riscaldamento nelle stanze dove non vi trovate spesso (sala da bagno, corridoio …). Per questo, curate anche l’isolamento della casa. A questo proposito potete leggere i miei consigli per isolare la casa dal freddo.
  4. Usate il lavastoviglie e la lavatrice alla notte (o comunque non durante le ore di punta), quando il costo dell’elettricità è più basso. In genere , queste tariffe ridotte si applicano dopo le ore 20, fino alle 6 del mattino.
  5. Installate un monitor dei consumi che legge in tempo reale i consumi elettrici

Scegliere gli elettrodomestici a basso consumo e utilizzarli in modo giusto

Scegliete gli elettrodomestici con l’etichetta energetica più a basso consumo. I pittogrammi indicano il consumo energettico del prodotto. I prodotti A+, A++, A+++ sono quelli meno energivori. Potrebbe essere utile cambiare i vecchi elettrodomestici utilizzati quotidianamente e scegliere i nuovi modelli.

Per più efficienza , e quindi meno sprechi, gli elettrodomestici vanno usati in un certo modo. Ad esempio, numerosi specialisti consigliano di mettere il frigo-congelatore lontano dalle fonti di calore e di regolare il termostato su una posizione intermedia. Sbrinate a pulite il congelatore almeno 2 volte l ‘anno. Per quando riguarda il forno, dovrebbe essere usato con la funzione ventilata. Questa funzione che accellera la cottura e riduce quindi il consumo. La lavastoviglie e lavatrice sono anche responsabili di notevoli sprechi. Evitate i prelavaggi ed usate la quantità giusta di detersivo. I 3 di temperatura dovrebbero abbastare per il lavaggio del bucato. Come per il frigo, curate la manutenzione.

Se vuoi più consigli per la tua casa, leggi il mio articolo per isolare la casa dal freddo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *