3 città da non perdere in Italia

Da buon italiano, ho deciso di parlarvi nel mio primo articolo del Bel paese, ossia l’Italia. Roma, Venezia e Firenze sono secondo me 3 città da vedere che un turista non dovrebbe assolutamente perdersi, o al meno per quanto riguarda il Nord Italia. Vi auguro una buona lettura !

Roma, città eterna

Con una storia di 3 000 anni ricca ed agitata, Roma, affascina sempre i turisti. La capitale dell’Italia è il comune più popoloso (secondo i dati dell’Istat ci sono 2 867 000 abitanti) ma è anche tra i più visitiati in Europa. Nella classifica dei posti più visitati in Europa, la città eterna si trova al terzo posto. Non solo Roma offre un patrimonio religioso eccezionale con le sue chiese (la Basilica di San Giovanni in Laterano e la basilica di San Paolo fuori le mura, per esempio) con  i suoi tempii, e con il Vaticano (da non perdere, è ovvio : la basilica di San Pietro in Vaticano) , ma ci fa anche scoprire un’architettura variegata (il monumento nazionale a Vittorio Emmanuele II e il palazzo della civlità italiana sono edifici molto recenti) che piacerà a tutti.

colosseo-roma

Il colosseo è l’emblema di Roma

I suoi tipici vicoli, le sue mostre ed eventi artistici, le sue eccelenti specialità culinarie, fanno si’ che Roma diventi una città inevitabile. Il miglior modo per visitare questa bellezza : a piedi !

Durante il vostro giro turistico, non perdetevi il Pantheon, il Colosseo, la Fontana di Trevi, il Quirinale, la piazza Navona, il Foro Romano, le terme di Caracalla, i musei Capitolini, e per gli amanti di calcio, lo Stadio Olimpico !

Venezia, la città degli innamorati

Venezia è la terza città più visitata in Italia, dopo Roma e Milano. E sempre stata, con la sua propria particolarità, molto influente  nella cultura e nell’arte europee, in particolare quando veniva governata dai dogi.

venezia-gondole

Le tipiche gondole veneziane

Non sono solo i giri in gondola a sedurre a Venezia. Ad ogni passo, vi imbaterete con un tesoro, come il Gran teatro la Fenice, nel « sestiere » (come dicono i veneziani) di San Marco. La città lagunare è piena di luoghi insoliti e romantici. Anche spostandovi più in là nella laguna, le isole di Burano, famosa per il merletto artigianale, e Murano, nota per il vetro, saranno un’incanto. La Serenissima sarà soprattutto il luogo ideale per un viaggio romantico tra innamorati. Al tramonto, godetevi un bell’aperitivo osservando il Lido con la fidanzata… sarà per forza un momento indimenticabile !

Vi consiglio di andarci durante il carnevale. Ci saranno tanti turisti, è vero, pero’ secondo me, il carnevale di Venezia va visto al meno una volta !

Da non perdere durante il vostro giro turistico : i palazzi della  Zecca e Cavalli-Franchetti  , l’università Ca’Foscari, il ponte di Rialto, il ponte dei Sospiri, la basilica e la piazza San Marco, il palazzo ducale in piazza San Marco

Clicca per il sito del comune di Venezia

Firenze, la città del Rinascimento

Firenze è la culla del Rinascimento. E una meraviglia artistica eccezionale. Attraversata dal fiume Arno, ha saputo conservare uno charme e un’atmosfera tipica.

Ci sono tanti musei da vedere in Toscana come la galleria degli Uffizi e il famosissimo David di Michelangelo, ma a Firenze, basta passeggiare per le vie per sentirsi trasportato lontano, in un’epoca raffinata e soffisticata. Il palazzo Pitti e il palazzo Vecchio vi faranno ricordare l’antica magia delle famiglie aristocratiche che controllavano la città, il particolare la potentissima famiglia Medici.

Da non perdere a Firenze : il duomo e il battistero di Firenze, il palazzo vecchio, il ponte vecchio, la fontana del Nettuno, la Basilica di Santa Croce, il palazzo del Bargello.

Se avete tempo, vi consiglio altre tre città da vedere in Toscana : Sienna e la sua piazza del Campo, Lucca e le sue mura, San Gimignano e le sue torri.

Ti piace l’Italia ? Leggi il nostr’articolo sui posti in sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *